venerdì, luglio 18, 2014

Stratford Caldecott

Stratford Caldecott:



Oggi, dopo una lunga battaglia, il nostro caro amico Stratford Caldecott è tornato nella Vera Patria.

Lo diciamo con grande dispiacere perché per un po' non ci vedremo, ma siamo grati a Nostro Signore di averlo messo sulla nostra strada.

Nelle sue opere abbiamo trovato nuova fonte di ispirazione e nuovo profumo di speranza, una conferma che i piccoli regni del senso comune, le minoranze creative, la Contea, il distributismo e la Chiesa Cattolica e la sua tradizione possano muovere il mondo verso Gesù e renderlo più vero e bello.

Gli siamo grati anche perché ci ha aperto un mondo in cui abbiamo trovato due nuovi grandi amici, Aidan Mackey e John Kanu.

Abbiamo scelto per ricordarlo questa foto del Chesterton Day 2012, al quale partecipò, perché sembra dirci "it's up to you, little hobbits", tocca a voi, piccoli hobbit, è giunta l'ora del popolo della Contea che si leva dai campi silenziosi e fa vacillare le torri dei potenti. Stratford era un po' elfico, in fondo, senza le tristezze degli elfi, però.

Un abbraccio affettuosissimo a Leonie e alle figlie Sophie, Teresa e Rosie, la nostra vicinanza e il nostro caloroso suffragio.


lunedì, giugno 30, 2014

Anche Europa Quotidiano recensisce Partitocrazia

Anche Europa Quotidiano recensisce Partitocrazia: http://www.europaquotidiano.it/2014/06/24/belloc-e-chesterton-i-mali-eterni-della-partitocrazia/


domenica, giugno 29, 2014

Sting: How I started writing songs again

domenica, giugno 22, 2014

Angioletto