lunedì, settembre 07, 2009

Dal Chesterton Institute for Faith and Culture - In economia Chesterton aveva ragione?

Dal Chesterton Institute for Faith and Culture - In economia Chesterton aveva ragione?: "

Cari Chestertoniani d'Italia,

riceviamo e volentieri giriamo le due pagine del Notiziario del Chesterton Institute for Faith and Culture (quello retto dal nostro caro amico padre Ian Boyd, per capirci) con un resoconto della Conference dell'11 Luglio 2009 tenutasi ad Oxford.

Ad essa ha partecipato anche Phillip Blond, uno dei più ascoltati consiglieri del leader tory britannico Cameron, che abbiamo potuto ascoltare anche al Meeting di Rimini e del cui intervento vi abbiamo dato un resoconto molto stringato e forse non troppo scorrevole ma immediato, proprio mentre avveniva, corredato da foto.

Leggete pure (è in inglese, sono due immagini jpeg che potete scaricare e ingrandire), e chi vuole commenti pure. L'argomento è il distributismo e la attuale crisi economica.

L'Uomo Vivo è abbastanza certo che il distributismo abbia molto da dire oggi. Sarebbe interessante parlarne anche da noi.

"