domenica, marzo 06, 2005

Musica e film

Duranta il finesettimana ho visto due film, per motivi strettamente musicali, ed entrambi, poi mi sono accorto, con la splendida Natalie Portman.

Il primo è Closer, una improbabile storia di tradimenti e menzogne.
Blower's Daughter di Damien Rice compare sia nel trailer che nella scena iniziale e questo mi aveva incuriosito ma il resto, devo dire, non merita.
Una curiosità per i filosofi.
In diverse scene compare la fotografia di una coppia di anziani.
Questa:



L'ho notata subito, è presa da una raccolta di ritratti di filosofi realizzata da Steve Pyke e i due in questione sono Elisabeth Anscombe e Peter Geach. Naturalmente i due celebri filosofi non c'entrano nulla con il film e la foto sarà stata scelta per motivi puramente estetici.
La Anscombe, allieva preferita di Wittgenstein, e suo marito, entrambi convertiti al cattolicesimo, difficilmente si sarebbero trovati a loro agio tra i quattro personaggi del film.

Il secondo film che ho finito di vedere stasera è Garden State.
Questo sì che merita.
E' stato già definito un film generazionale; un prodotto di nicchia che sta riscuotendo un successo inaspettato. Uscirà in Italia il 27 maggio (io avevo una copia pirata dell'originale americano).

Remember that moment in fourth grade when your teacher asked what you wanted to be when you grew up? If you'd known then what you do now – that careers don't instantly materialize right out of college and that only the class loser's prediction that he'd one day become a cop would come true – would you have done anything differently? No one tells you quite what your early 20s will be like, and few filmmakers have caught those awkward years quite like Zach Braff does in Garden State.

Questa la colonna sonora:
1. "Don't Panic" - Coldplay
2. "Caring is Creepy" - The Shins
3. "In the Waiting Line" - Zero 7
4. "New Slang" - The Shins
5. "I Just Don't Think I'll Get Over You" - Colin Hay
6. "Blue Eyes" - Cary Brothers
7. "Fair" - Remy Zero
8. "One of These Things First" - Nick Drake
9. "Lebanese Blonde" - Thievery Corporation
10. "The Only Living Boy In New York" - Simon & Garfunkel
11. "Such Great Heights" - Iron and Wine (l'originale è dei Postal Service)
12. "Let Go" - Frou Frou
13. "Winding Road" - Bonnie Somerville

Come si può notare, diversi brani o artisti erano apparsi su questo blog nei mesi scorsi. Affinità elettive.
Gli Shins, il mio gruppo preferito, ci sono non solo con la loro musica ma vengono anche nominati dalla protagonista.
La scena più bella quando, sotto la pioggia, parte The Only Living Boy In New York" di Simon e Garfunkel.

1 Comments:

At 6:48 AM, Anonymous demiet said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

 

Posta un commento

<< Home